15/01/13

Che cosa è successo in un minuto sui Social Media nel 2012



What happened in 1 minute on Social Networks in 2012: le azioni più comuni svolte all'interno dei principali social media in un info-grafico pubblicato da social jump start.

Clicca sull'immagine per ingrandirla.


13/01/13

L'ABC degli Architetti



Una lista alfabetica dei più importanti architetti con i loro lavori più conosciuti in un delizioso info-video.




Altri stimoli sull'architettura qui.

via



10/01/13

Seo, Social media e Content Marketing


Alcuni falsi miti e pregiudizi nell'uso del Seo, dei Social media e del Content Marketing e come integrarli in un piano di contenuti coordinato in una stimolante presentazione di Lee Odden di TopRank Online Marketing.



Ecco gli step per ottimizzare e coordinare il processo.



I criteri e i parametri di misurazione.


08/01/13

Social Media Training



Citrix Social Media Guidelines and Best Practices è il video corso realizzato dalla Citrix per educare i propri dipendenti sulle linee guida all'uso e le migliori pratiche dei social media.




    

Altre riflessioni sulla formazione aziendale per i social media sul post di mashable.com: 4 Steps for Successful Social Media Training.


05/01/13

Modelli di Business Innovativi


The Business Model Canvas è un interessante modello per sviluppare analizzare,  progettare e sviluppare una idea di business in modo completo ed efficace proposto da Alexander Osterwalder nel libro scritto con Yves Pigneur: Business model generation.


Il modello è composto da 9 parti:

1. Segmenti di clientela. I diversi gruppi di persone/organizzazioni che un’azienda desidera raggiungere o servire.
2. Valore offerto. E’ il motivo per cui i clienti scelgono un’azienda. E’ risolvere un problema o offrire una soluzione.
3. Canali di distribuzione e vendita. Come un’azienda raggiunge i propri segmenti per portare valore.
4. Relazione con i clienti. Si possono distinguere molte categorie di relazioni: assistenza personale (prima e dopo la vendita), assistenza personale dedicata, self service, community on-line, co-creazione di contenuti.
5. Flussi di ricavi. Ciascun flusso di ricavi può essere caratterizzato da meccanismi diversi di gestione del prezzo (listino a prezzo fisso o definizione dei prezzi dinamica).
6. Risorse chiave. Sono i beni più importanti per far funzionare il modello.
7. Attività chiave. Ad esempio: Produzione: progettare, creare, distribuire. Problem solving: creazione di soluzioni per i problemi dei clienti.
8. Partnership chiave. Per ottimizzare i modelli, ridurre i rischi e acquisire risorse.
9. Struttura dei costi. Per alcuni modelli di business, basse strutture dei costi sono più importanti che per altri (es. low cost).

Eccoli in sintesi visiva.


Altri strumenti e tecniche sono illustrate nella presentazione di Paolo Vallicelli.

Modelli di business innovativi from Paolo Vallicelli


Qui puoi trovare il modello in italiano scaricabile in pdf.

Un breve video riepiloga i punti chiave.

   


Ulteriori stimoli ed approfondimenti sul sito Hugowiz particolarmente impegnato nel diffondere la cultura del Business Model in Italia.



02/01/13

Il ciclo emotivo dell'interattività digitale


Alcune riflessioni concettualizzate in un framework sui cicli emotivi legati alle interazioni digitali.

Il grafico evidenzia alcune dinamiche che si verificano a seguito delle nostre interazioni, e quelle che si verificano in funzione delle nostre interazioni.

Proprio come le comunicazioni sono multi-dimensionali, anche le interazioni lo sono, e attraversano diversi domini emotivi.

La consapevolezza delle varie fasi del ciclo emotivo può aiutare a progettare una migliore qualità dell'esperienza e della relazione digitale.


Qui puoi trovare il post originale del modello.